Premio

PREMIO “CIRCOLO CULTURALE SAN GIUSEPPE”, UN APPUNTAMENTO CON CADENZA ANNUALE

In occasione della giornata di apertura dell’anno sociale, che si celebra ogni autunno, il Circolo culturale San Giuseppe attribuisce ormai dal 2000 il premio “Circolo culturale San Giuseppe”. Ad insindacabile giudizio del consiglio direttivo, il riconoscimento è assegnato a persone nate o residenti in città o comunque legate alla realtà di Seregno, oppure in alternativa ad enti o associazioni rappresentativi del territorio locale, che abbiano saputo fornire una significativa testimonianza dei valori cristiani in ambito civile, sociale, culturale o religioso. Questo è l’albo d’oro. 2000: Gruppo Solidarietà Africa; 2001: don Serafino Ravazza; 2002: Unitalsi; 2003: Rosalia Mariani; 2004: Franco Cajani e Paolo Camesasca; 2005: Antonio Confalonieri; 2006: Maria Teresa e Giovanna Archinti; 2007: Anselmo Visconti; 2008: Consultorio interdecanale “La Famiglia”; 2009: Monsignor Luigi Schiatti; 2010: non assegnato; 2011: non assegnato; 2012: non assegnato; 2013*: Monsignor Silvano Motta, Carlo Galbiati, Valter Pavan e ditta Fratelli Leoni; 2014: Suore Sacramentine di Bergamo dell’Istituto Cabiati-Ronzoni; 2015: Scuola di italiano per stranieri “Culture senza frontiere” (nella fotografia, le insegnanti dopo la cerimonia di premiazione); 2016: Oreste Tagliabue; 2017: Confraternita del Santissimo Sacramento di Seregno; 2018: Veronica Garcia e Mirko Pozzi. 

* Nel 2013, il premio non è stato assegnato in occasione dell’apertura dell’anno sociale, ma è stato attribuito in forma di riconoscimento alle persone o realtà coinvolte nella ristrutturazione dell’immobile di via Cavour 25, nell’ambito della cerimonia celebrativa per la riapertura ufficiale di quest’ultimo.

In precedenza, il Circolo culturale San Giuseppe attribuiva annualmente il premio al personaggio dell’anno. Eccone l’albo d’oro. 1980: Anna Maria Conti, Renato Corbetta, Giuseppe Mariani e Luciano Pontiroli; 1981: Giovanni Dell’Orto ed Enrico Mariani; 1982: Fortunato Colombo ed Adele Dell’Orto; 1983: Dina Colombo; 1984: Giovanni Arienti; 1985: Maria Adelaide Spreafico; 1986: Luigi Somaschini; 1987: Giuseppe Silva; 1988: Antonio Colombo; 1989: non assegnato; 1990: Enrico Vismara; 1991: non assegnato; 1992: non assegnato; 1993: Angelo Molteni; 1994: Luigi Crippa; 1995: non assegnato; 1996: Luigi Losa e Paolo Volonterio; 1997: dom Giorgio Picasso; 1998: don Armando Cattaneo; 1999: non assegnato.